TEXT

la sposa equosolidale

Una sposa speciale e solidale

Un angolo particolare nella mia fantasia riservo all’abito da sposa equosolidale. Da un progetto di collaborazione con la bottega Altrospazio di Magenta realizzo abiti da sposa creati con i sari della cooperativa Banke Sheka. L’impalpabile delicatezza dei sari ricamati dalle donne bengalesi abbinati all’eleganza delle sete italiane dà vita ad abiti particolari,
unici con prezzi molto interessanti data l’economicità dei sari, ma sempre in linea con il buon gusto che contraddistingue l’alta moda italiana.

 

Il suo sari vola al vento
come le penne rosse del gallo:
sembra la brezza del mattino,
che disperde le nubi all'aurora.
Avvolta nel suo sari sembra
un ciliegio in fiore
in mezzo al giardino"

Jasim Uddin, poeta bengalese

 

GALLERY